Lanzarote, Agosto 2012

Lanzarote, Agosto 2012

Mi capita ogni giorno di vedere e rivedere innumerevoli video-clip provenienti da tutte le parti del mondo, ma la cosa che preferisco è pubblicare e dare spazio a questi semplici report che, attraverso le foto e le descrizioni ancora impastate dall’adrenalina, ci trasmettono l’emozione del viaggio e della scoperta di spot che, all’inizio dell’esperienza windsurfistica di ognuno di noi, sembravano inarrivabili!
Ecco il report (Parassiti Style) di Vittorio, rientrato dalla sua “prima volta” tra le onde oceaniche di Lanzarote.

Spot: Lanzarote Jameos de Agua
Meteo: sole
Vela:     30/7  vela 4,7
31/07 vela 4,2
01/08 vela 4,2
02/08 vela 4,2
03/08 vela 4,2 al pom 3,7
04/08 vela 4,7
05/08 vela 5,2
Presenti:
Vito, Dado, Gabriella, Jaco, Anna, Francesco il doctor, Silvia

Gran bellissima esperienza per me a lanzarote, e anche molta fortuna 😉
7 gg su 10 di vento e finalmente su delle onde decenti 😀 😀 😀 😀 😀 😀 :D…
Il 29 /7 siamo andati a Famara…enorme spiaggia dove si puo praticare il surf da onda, ovviamente i local e il mitico Dado erano a loro agio mentre io cercavo di portarmi a casa intero…
Visto che l’uscita in acqua e l’entrata a terra si facevano sulle rocce laviche che, asciutte, sono come la carta vetrata mentre bagnate sono come il sapone…non bastasse, con la bassa marea, spuntava una roccia a circa 30 metri dalla riva (puntualmente da me beccata in planata grattandomi la pinna e provocandomi una bella catapulta).
Dopo i primi giorni a maledire il posto per l’accesso al mare incredibilmente pericoloso, grazie alle indicazioni dei compagni di viaggio, esperti del posto, ho iniziato a prendere confidenza.
In saccoccia mi porto a casa una discreta esperienza in surfata e ho capito quanto siano importanti i fondamentali nelle onde (virata sicura strambata sicura, partenza dall’acqua rapida) manovre che spesso snobbiamo per evoluzioni piu’ complesse ma che poi perdiamo inconsapevolmente.
Un ringraziamento speciale ai miei compagni di viaggio che sono stati splendidi dentro e fuori dall’acqua.

Leave a comment

Top